Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Epilessia: Lacosamide per via endovenosa nella pratica clinica


Uno studio ha valutato l'efficacia e la tollerabilità della Lacosamide per via endovenosa ( LCM-iv ) in condizioni di routine nella pratica clinica quotidiana ( Registro prospettico ).

I pazienti con qualsiasi tipo di crisi convulsiva o sindrome epilettica, trattati per via endovenosa con Lacosamide per qualsiasi motivo, sono stati reclutati in 16 Centri neurologici e neuropediatrici in Germania.

Il tempo di osservazione per paziente è stato di 10 giorni con la documentazione giornaliera della somministrazione per via endovenosa della Lacosamide, il tipo e la frequenza delle crisi epilettiche, i farmaci in uso e le dosi, e gli eventi avversi.
L'efficacia del trattamento, la tollerabilità della somministrazione della Lacosamide per via endovenosa sono stati valutati utilizzando una scala a 5 fasi.

119 pazienti sono stati classificati avere epilessie focali per il 66.1% ed epilessie generalizzate per il 17.4% ( 16.5% non-classificabili ).
La maggior parte delle comuni eziologie delle crisi convulsive erano tumori ( 36.1% ) e malattie cerebrovascolari ( 21.8% ).

Le ragioni per il trattamento con Lacosamide per via endovenosa comprendevano: preparazione per la chirurgia ( 25.2% ), stato epilettico convulsivo ( 24.4% ) e non-convulsivo ( 18.5% ), serie di attacchi epilettici ( 16.0% ), cause gastrointestinali ( 5.9% ), e convulsioni acute ( 4.2% ).

La dose mediana di Lacosamide per via endovenosa è stata di 300 mg al giorno.

In 45 dei 64 pazienti ( 70.3% ) con stato di male epilettico o una serie di convulsioni, l’attività epilettica è cessata durante il tempo di osservazione.

Cinque pazienti hanno mostrato anomalie all’elettrocardiogramma ( ECG ) prima della infusione e un paziente dopo, ma durante l'infusione non sono state segnalate anomalie.

I medici hanno valutato l’efficacia e la tollerabilità come molto buona o buona, rispettivamente, nel 77.6% e nel 93.1% dei pazienti.

In conclusione, questo ampio e indipendente Registro multicentrico sull'uso della Lacosamide per via endovenosa nella pratica clinica ha dimostrato che la Lacosamide per via endovenosa è ben tollerata e altamente efficace quando somministrata in situazioni di emergenza, compresi i pazienti con stato epilettico.
Secondo gli Autori è consigliabile eseguire un elettrocardiogramma prima della somministrazione endovenosa della Lacosamide. ( Xagena2016 )

Lang N et al, Seizure 2016; 39: 5-9

Neuro2016 Farma2016


Indietro